Riso nero Artemide agli agrumi, soia e mango con gamberi mandorlati

La varietà Artemide deriva dall’incrocio tra il riso Venere (a granello medio e pericarpo nero) ed un riso di tipo Indica (a granello lungo e stretto e pericarpo bianco). È un riso integrale, aromatico, di colore nero. Il riso Artemide ha un aroma intenso e gradevole e una bella forma allungata del chicco. Data la sua stretta parentela col riso Venere ha un contenuto molto alto di ferro e di silicio – quest’ ultimo molto importante per le sue proprietà antiossidanti. Il riso Artemide è ottimo cucinato con i formaggi, con il pesce, con le verdure e con i funghi.

IMG_8464

TEMPO DI COTTURA
Da 35 minuti in su a seconda dei gusti

Ingredienti per 4 persone :

  • 240 gr riso Artemide
  • 8 gamberi rossi
  • 70 gr di mandorle a lamelle
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • 5 cucchiai di soia
  • 1 lime
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1 mango
  • zenzero
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • olio di arachidi
  • sale q.b.
  • pepe in grani

Preparazione :

Pulire i gamberi , rimuovere il carapace, la testa e le zampe .

In una casseruola con 1 lt di acqua , far bollire i carapaci dei gamberi con un po di sale e qualche granello di pepe.

Filtrare e versare in una pentola aggiungendo altra acqua da portare a bollore per far cuocere il riso .scolare e farlo raffreddare .

Pulire il mango , frullare una parte  in un mixer aggiungendo un po di olio  a filo per ottenere una salsa.

In una ciotola olio extravergine, salsa di soia, pepe, scorza grattugiata di limone e di arancia e lime , un po di prezzemolo tritato ,  un pezzetto di zenzero grattugiato, aglio grattugiato e  il mango a dadini e mescolare bene. Una volta freddo unire il riso .

IMG_8450

 

Passare i gamberi nell’uovo sbattuto  sbattuto e nelle mandorle a lamelle, più volte, e friggere in olio di arachidi caldo.

Adagiare sul fondo del piatto la crema di mango , il riso e le triglie mandorlate

 

 

Be the first to comment

Rispondi