2° edizione “A me è Successo”

La vita è per 10% ciò che ti capita, e per il 90% come rispondi a ciò che ti capita .

Ci sono tre qualità che ogni individuo deve avere per raggiungere il successo, la pazienza di un monaco, il coraggio di un guerriero , l’immaginazione di un bambino (Sharad Vivek Sagar) .

Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala . L’audacia ha in se genio, potere magia .

Ieri 29 novembre si è tenuta a Paestum presso l’Hotel Ariston la 2° edizione “A me è Successo” organizzata da Formamentis.
A me è successo è il titolo di un evento formativo che racconta come la vita di persone comuni possa diventare straordinaria , e come tale potenziale rappresenti in realtà un patrimonio per tutte le persone che si considerano comuni e che invece hanno solo bisogno di scoprire nuovi modi di essere .
Desiderio di ognuno è ottenere nella vita grandi risultati , non sempre facile raggiungerli , ma con costanza, determinazione consapevolezza e tenacia e grande ostinazione raggiungeremo la riuscita dell’obiettivo .
Ieri è stato un susseguirsi di persone determinate : Umberto Guidoni astronauta italiano che ha imparato a gestire la paura” l’addestramento è il vaccino contro la paura” , valutando l’impatto su se stessi e sulle persone che ci circondano . Ha imparato a lavorare sulla qualità umana , sul rapporto con le persone .

 

IMG_7513

Federico Buffa , grande storyteller italiano, che con grande capacità racconta aneddoti e particolari di persone che sono riuscite a realizzare i propri sogni . Ha raccontato della sua scadenza ogni 15 anni . “Non fare le cose che sai fare per troppo tempo difficilmente verrai stimolato a fare cose nuove , ti sentirai vivo .”

Arrigo Sacchi , definito un visionario nel modo di vivere ed interpretare il calcio. Carisma, coraggio, gran volontà,spirito di squadra , modestia, etica del collettivo, sacrificio per gli altri (se fai parte di un team, squadra), queste sono le regole d’oro per riuscire a realizzare i propri obiettivi .

Renzo Cotarella (amministratore delegato della Marchesi Antinori Spa) con Riccardo Felicetti (amministratore delegato del Pastificio Felicetti) , hanno esordito con un esempio del grappolo d’uva ,” se un acino di uva è marcio pian piano contaminerà tutti “.
Per poter fare il salto di qualità ed affrontare un cambio generazionale , in special modo in un azienda a conduzione familiare , bisogna far sentire i propri dipendenti parte integrante di una grande squadra .Esiste una responsabilità sociale dell’azienda all’interno di una comunità .
Per fare ciò ci vuole strategia, lungimiranza , disponibilità, pazienza affinchè tutte le persone si sentano totalmente integrate e abbiamo la stessa visone , lo stesso obiettivo .

IMG_7521

Nonostante la giovane età Bebe Vio è una forza della natura . In ogni circostanza della vita, dello sport, del lavoro, puoi creare una squadra . “Non sempre puoi sceglierti i compagni di squadra ma è necessario andare tutti d’accordo e raggiungere insieme lo stesso obiettivo.”Ha raccontato della sua malattia e di non arrendersi mai e di cambiare il modo di vedere le cose. Ottimista !!!!

IMG_7517

Giovanni Ranocchi (fondatore del gruppo Ranocchi) . Svolge diverse attività lavorative che lo portano ad acquisire sufficiente esperienza per decidere di mettersi in proprio. Dall’elettricista al venditore Olivetti , e poi Berloni . Pian piano matura il desiderio di canalizzare il suo impegno in qualcosa di proprio. TeamSystem è il frutto di ogni suo sforzo. “Alla base del successo fondamentale è la formazione , cosa che ho imparato dalla Olivetti , dalla Berloni ho imparato che non c’è limite alla fatica”.

IMG_7523

Juri Chechi è per tutti il signore degli anelli . ” Se hai paura fallisci, quindi scegli di non aver paura.Devi sforzarti ad avere un atteggiamento positivo perchè è dalla testa che parte tutto , la mente influenza il risultato . Bisogna concentrarsi affinchè le cose vadano bene . Se hai talento puoi vincere un volta , ma se lavori sodo , con impegno e costanza puoi vincere piu’ volte , avere successo”.

Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala . L’audacia ha in se genio, potere magia .

 

 

Be the first to comment

Rispondi