Rigatone pomodoro capperi pesce spada peperoncino e prezzemolo

Ingredienti per 4 persone :

  • 360 gr. di rigatoni
  • 250 grammi di pesce spada in un’unica fetta
  • 15 pomodorini pachino
  • una manciata di capperi di Pantelleria dissalati
  • 8 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • sale e pepe quanto basta
  • due spicchi di aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo

 

Preparazione 

Tritare finemente l’aglio e il prezzemolo. Lavare i pomodori e tagliarli a metà. Togliere al pesce spada la pelle esterna ed eventuali residui di osso e tagliarlo a dadini non troppo piccoli. Mettere in un tegame l’olio e l’aglio e farlo soffriggere a fuoco molto basso senza fargli prendere colore. Unire i pomodori e i capperi rosolarli per cinque minuti: i pomodori non devono disfarsi completamente. Aggiungere la metà del prezzemolo e aggiustare di sale (perchè i capperi sono già molto salati ) e peperoncino.  Infine, sempre a fuoco alto, aggiungere i dadini di pesce spada e farli saltare per un minuto.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente, mettendo da parte poca acqua di cottura. Mantecare la pasta con il sugo, aggiungendo, se necessario, un po’ dell’acqua di cottura. Unire il prezzemolo rimasto e servire immediatamente.

Be the first to comment

Rispondi